Welfare aziendale: benefici per imprese e lavoratori

Dall’ottimizzazione del vantaggio fiscale al miglioramento del benessere per i propri dipendenti: tutti i possibili vantaggi per le imprese e i lavoratori.

 

I vantaggi – per azienda e dipendenti – derivanti dall’introduzione di un piano welfare possono essere sostanzialmente raggruppati in 3 macrocategorie:

  • Ottimizzazione del vantaggio fiscale per l’azienda, secondo quanto previsto dalla normativa vigente e, in particolare, dagli articoli 51 e 100 del TUIR.
  • Aumento del potere d’acquisto per il dipendente: benefit detassati e decontribuiti ma anche sconti, promozioni, convenzioni, beni e servizi con condizioni esclusive;
  • Incremento del benessere aziendale: miglioramento del clima aziendale, diminuzione di turnover e assenteismo, maggiore attraction e retention per l’azienda.

 

I vantaggi per i lavoratori sono quindi potenzialmente molteplici, a cominciare dall’aumento del potere d’acquisto della propria retribuzione, con conseguente ottimizzazione del risparmio e miglioramento dell’efficienza fiscale nell’allocazione delle risorse. Il welfare aziendale consente poi di aumentare il benessere del lavoratore e aiuta a migliorare la conciliazione dei tempi tra vita privata e familiare e quella professionale.

Non mancano poi i benefici anche per le imprese: il welfare aziendale aumenta il livello di “fidelizzazione” dei propri collaboratori riducendo il “turnover” e quindi anche i costi formativi, consentendo il mantenimento di buoni livelli di lavoro, favorisce l’incremento della produttività aziendale e il miglioramento del clima aziendale con diminuzione dei fenomeni di assenteismo. In base alla normativa vigente, a parità di retribuzione diretta o indiretta del dipendente, consente dunque di ridurre i costi fiscali e contributivi e, di conseguenza, di abolire il cuneo fiscale e contributivo, favorendo in linea teorica altre forme di investimento in tecnologie, produttività e sviluppo che, ovviamente, possono ancora una volta riverberarsi positivamente anche a favore dei dipendenti.

 

 

 

Lascia un commento