Uncategorised

Il nostro sistema pensionistico ha un enorme debito implicito determinato dal peso dei trattamenti che dovranno essere pagati ai futuri pensionati, oltre a questo c’è da considerare anche l’elevato impatto sul P.I.L.: la nostra spesa pensionistica è una delle più elevate tra i paesi europei. L’attuale sistema pubblico a ripartizione non garantisce un adeguato apprezzamento [...]

Che differenza c’è tra l’assegno di invalidità civile e l’assegno di invalidità ordinaria? I requisiti per maturare queste due prestazioni sono gli stessi? E l’importo? In questo articolo analizziamo le caratteristiche di queste due prestazioni.   Partiamo dal presupposto che entrambe danno diritto a una prestazione economica. Quello che chiaramente cambia sono i requisiti che [...]

Le Casse professionali sono enti che erogano le prestazioni previdenziali in favore di professionisti che svolgono una libera professione con l’obbligo di iscrizione a un ordine.   La previdenza dei lavoratori autonomi che esercitano professioni regolamentate per le quali occorre l’iscrizione ad un apposito albo/ordine professionale è garantita da enti previdenziali di natura privata. Le [...]

Oggi cerchiamo di rispondere ad un quesito giunto alla redazione di Infoprevidenza che riguarda il regime forfettario ed i fondi pensione: i contributi versati ai fondI pensione (la cosiddetta previdenza integrativa) sono deducibili anche per i contribuenti che adottano il regime forfettario?   Il regime forfettario è estremamente favorevole per le semplificazioni contabili e l’aliquota ridotta, tuttavia rischia di far [...]

Il cumulo gratuito dei contributi non rappresenta l’unica possibilità per valorizzare spezzoni contributivi presenti in due o più gestioni pensionistiche. Alla pensione ci si può arrivare anche attraverso percorsi alternativi. Vediamo quali sono le possibili alternative offerte fra le gestioni INPS.   All’interno di un quadro del mercato del lavoro in cui è sempre più [...]

quota 100: è boom di domande

Sembra non essere intenzionata ad arrestarsi l’enorme mole di richieste che stanno investendo l’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale per Quota 100. Dopo gli ultimi aggiornamenti di qualche giorno fa, che ne contavano circa 32.000, oggi, in data 12 febbraio, a quel dato se ne aggiungono più di 8.000. In totale infatti, alle ore 16 [...]

Comunicati dall’INPS, con la circolare numero 6 del 25 gennaio 2019, i minimali e massimali contributivi che consentono l’accredito contributivo pieno (52 settimane) per i lavoratori dipendenti del settore privato e pubblico nel 2019.   Minimale   L’art. 1 del decreto legge n. 338/89 prevede che la retribuzione da assumere come base per il calcolo [...]

Pubblichiamo in anteprima il decreto legge sul reddito di cittadinanza e le pensioni che il Governo dovrebbe approvare la prossima settimana.   E’ confermata la quota 100 con 38 anni di contributi e 62 di età per tutti i lavoratori dipendenti privati, pubblici, autonomi e iscritti alla Gestione Separata per il triennio 2019 – 2021; [...]

L’assistenza sanitaria, i buoni pasto, lo smart working, i piani di previdenza complementare, gli asili e le palestre. Il welfare aziendale diventa sempre più diffuso. Anche attraverso l’utilizzo del premio di risultato. Lo evidenziano due rapporti de OD&M Consulting, società di Gi Group: il  5° Rapporto Welfare e 2° Rapporto Wellbeing. La prima indagine è stata condotta su un panel di [...]

Il tema della pensione del consulente finanziario è da tempo oggetto di contrastanti posizioni espresse da reti di Consulenti Finanziari e da reti di vendita di prodotti finanziari (Banche e SIM) relativamente all’obbligo d’iscrizione alla Fondazione ENASARCO, l’Ente di previdenza degli Agenti e Rappresentanti di commercio. L’obbligo d’iscrizione deriva dal fatto che il consulente finanziario [...]

1 2