Le prestazioni

Martedì 14 giugno il ministro del Lavoro, Poletti e il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Nannicini, hanno illustrato ai sindacati la proposta sulla flessibilità in uscita dal lavoro, il cosiddetto “APE” (anticipo della pensione).Dall’anno prossimo per i nati dal 1951 al 1955 potranno chiedere in pensionamento anticipato fino a tre anni rispetto al requisito anagrafico [...]

Finalmente è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto attuativo della norma che prevede il part-time per chi è prossimo alla pensione.Anche l’INPS ha pubblicato la sua circolare in merito.Tutti i particolari nella circolare pubblicata dal FNP – CISL che puoi leggere cliccando qui.Buona lettura, lo staff di Infoprevidenza

L’assegno sociale

L’assegno sociale è una prestazione esclusivamente assistenziale che prescinde dal versamento dei contributi ed è erogata a favore di soggetti che si trovano in condizioni economiche disagiate al raggiungimento di una determinata età anagrafica. E’ stato istituito con effetto dal 1° gennaio 1996 in sostituzione della pensione sociale prevista dall’articolo 26, della legge 153/1969. Vediamo in [...]

Oggi è possibile, per un soggetto titolare di pensione, continuare a lavorare cumulando i redditi da lavoro con la pensione fermo restando l’obbligo della contribuzione previdenziale. Ma cosa succede ai contributi versati durante questo periodo? Queste somme non vengono perse, anzi, possono dar luogo ad una ulteriore pensione, magari di piccola entita’, che si aggiunge [...]

La prestazione occasionale risulta essere un sistema di lavoro particolarmente interessante per i giovani o per coloro che, pur avendo già un lavoro, riescono a procurarsi dei guadagni extra con dei piccoli lavori. E’ particolarmente indicata per coloro che stanno avviando una libera professione ma non hanno ancora intenzione di aprire una partita IVA che, si [...]

 La pensione ai superstiti è stata oggetto di aggiustamenti apportati al sistema previdenziale. In questo approfondimento cerchiamo di capire quali sono gli aspetti più importanti da conoscere, dal taglio dell’assegno, ai beneficiari, all’importo e alle limitazioni.  Il taglio dell’assegno Come accade nella maggior parte dei paesi stranieri, la pensione ai superstiti subisce una riduzione nel [...]

Ci sono delle differenze tra la pensione d’invalidità e d’inabilità anche se entrambe richiedono la presenza di un’anzianità contributiva minima. In questo approfondimento cercheremo di capire le differenze, i criteri adottati per il calcolo e a chi vengono riconosciute.   Pensione d’inabilità   Prestazione previdenziale  riconosciuta in caso di assoluta e permanente impossibilità a svolgere qualsiasi attività [...]

Quali sono le novità sul fronte delle pensioni che scatteranno nel 2016 a seguito della riforma Fornero?  Vediamo di riassumerle:Entra in vigore il nuovo “gradino” per la pensione di vecchiaia delle donne; Aumenta di 4 mesi (per tutti) il requisiti anagrafico (pensione di vecchiaia) e contributivo (pensione anticipata) legato alla speranza di vita;Scatta la revisione dei coefficienti di [...]

Il nostro ordinamento riconosce molteplici prestazioni a tutela dell’invalidità di cui spesso poco si conosce e che, invece, sarebbe bene approfondire.Da un lato ci sono prestazioni di invalidità previdenziali (legge n. 222/1984) erogate nei confronti dei lavoratori dipendenti e autonomi (artigiani, commercianti, coltivatori diretti, mezzadri e coloni) come l’assegno ordinario d’invalidità o la pensione d’inabilità, [...]

Di cosa si trattaLa pensione supplementare è una prestazione che spetta al lavoratore già titolare di una pensione quando i contributi ulteriormente versati all’INPS non sono sufficienti per raggiungere il diritto ad un’altra prestazione pensionistica autonoma.A chi spettaAi lavoratori dipendenti del settore privato cui sia stata già liquidata una pensione principale. In questo senso, la [...]

1 2 3 4