Contributi

Andare in pensione è sempre più difficile, così altrettanto lo è trovare un lavoro per i giovani laureati. Tendenzialmente si inizia a lavorare sempre più tardi e l’età di accesso alla pensione è, riforma dopo riforma, sempre più lontana. Questo per le nuove generazioni, per le generazioni prossime alla pensione, il discorso non cambia, o per [...]

I contributi volontari sono uno strumento che può essere utilizzato dai lavoratori che hanno interrotto o cessato l’attività lavorativa per raggiungere i requisiti per la pensione (di vecchiaia, anticipata, invalidità, inabilità, pensioni indirette). Possono anche servire a incrementare i contributi per i lavoratori part-time, oppure i versamenti per attività lavorativa svolta nel settore agricolo con [...]

Poter sommare i diversi periodi contributivi versati in Gestioni pensionistiche diverse, al fine di maturare il diritto alla pensione è sempre stata un’esigenza avvertita dal lavoratore. La materia si è evoluta nel corso degli anni sino ad arrivare ai giorni nostri, vediamo le tappe principali: legge n. 322 del 1958: trasferimento gratuito dei contributi (costituzione [...]

I contributi figurativi sono quelli che vengono riconosciuti, senza alcun onere finanziario a carico del lavoratore, esclusivamente per particolari momenti della carriera lavorativa:periodi durante i quali il dipendente licenziato ha diritto a percepire l’indennità di disoccupazione, (Naspi). L’indennità è pagata per un numero di settimane pari alla metà delle settimane di contribuzione degli ultimi 4 [...]

Gestione Separata INPS

Di cosa si tratta La Gestione Separata Inps è stata istituita con  la Legge n. 335/95 (articolo 2, comma 26) che ha radicalmente riformato il sistema pensionistico nel nostro Paese, meglio nota anche come “riforma Dini“. L’obiettivo di questa riforma è stato principalmente quello di assicurare una tutela previdenziale anche a tutte quelle categorie di [...]

Se puoi far valere periodi di lavoro negli Stati comunitari l’accertamento del diritto a pensione può essere effettuato con la totalizzazione dei periodi di assicurazione italiani ed esteri. Se hai quindi svolto attività lavorativa sia in Italia sia in un Paese dell’Unione Europea, il diritto alla pensione viene accertato sommando i periodi di lavori svolti [...]

I contributi versati nella gestione separata INPS, anche se pochi, non sono persi: esistono infatti, diverse possibilità che consentono di cumularli con i contributi versati in altre gestioni, per poter maturare il diritto ad una pensione autonoma.Si tratta del:cumulo contributivo,totalizzazione,supplemento di pensione,pensione supplementare.Grazie a tali possibilità, non solo la contribuzione versata non è perduta, ma [...]

I contributi volontari hanno l’obiettivo di permettere all’ex lavoratore che cessa il rapporto di conservare i diritti per la prestazione pensionistica. Consentire, insomma, a chi ha smesso di lavorare di conseguire in ogni caso la pensione.Beneficio fiscaleCosì come avviene per il riscatto, anche i contributi volontari sono interamente deducibili dal reddito. In precedenza, invece, il [...]

L’INPS comunica, con circolare n. 13 del 29 gennaio 2016, le nuove aliquote contributive da applicare ai soggetti iscritti alla Gestione Separata a seguito delle variazioni intervenute con la legge di stabilità 2016 e con Jobs Act.L’art.1, comma 203 della Legge 28 dicembre 2015 n.208, ha confermato per i lavoratori autonomi, titolari di posizione fiscale [...]

I lavoratori con carriere discontinue si trovano ad avere spesso contributi versati in gestioni previdenziali differenti dove, spesso, non si sono raggiunti i requisiti richiesti minimi per maturare la pensione. In questo caso le possibilità offerte dalla normativa possono essere:la ricongiunzioneil cumulola totalizzazioneIn questo articolo parleremo, in modo specifico, della totalizzazione.DisciplinaLa totalizzazione è regolata dal [...]

1 2