Previdenza Complementare

C’è una novità nella previdenza complementare per chi cessa l’attività lavorativa: il riscatto immediato della posizione maturata.   Di base l’aderente a una forma di previdenza complementare che cessi l’attività lavorativa può ottenere il riscatto parziale o totale di quanto accumulato, per poterlo fare deve necessariamente attendere 12 o 48 mesi, un tempo che obiettivamente [...]

Stai pensando di aderire a una forma di previdenza complementare ma non sai quanto destinare?   Per decidere l’importo da conferire alla previdenza integrativa è necessario prima di tutto capire l’utilità di questo strumento di risparmio di lungo periodo. La previdenza integrativa nasce con l’obiettivo di colmare il gap previdenziale, cioè la differenza tra la [...]

L’anno appena trascorso è stato positivo per le forme di previdenza complementare che hanno visto crescere il numero degli aderenti e il patrimonio in gestione.   La previdenza integrativa sta assumendo un ruolo sempre più importante nel nostro Paese. Si tratta di una forma di risparmio che permette di costruire una rendita da affiancare alla [...]

Durante il 2018 cresce il numero degli iscritti ai fondi pensione e i fondi negoziali (chiusi) costituiscono una parte importante della previdenza integrativa. Tuttavia il nostro Paese continua a patire un marcato ritardo sul versante della previdenza complementare.   Complessivamente i fondi negoziali hanno superato un patrimonio di 51 miliardi di euro con oltre 3 [...]

Esattamente come per i dipendenti privati, anche i dipendenti pubblici possono aderire alla previdenza complementare per garantirsi una pensione di scorta da affiancare alla pensione pubblica. A questa categoria di lavoratori si applicano però regole lievemente diverse rispetto ai dipendenti privati.   Chi sono i dipendenti pubblici   I dipendenti pubblici sono i lavoratori assunti dalle [...]

Dal 1° giugno 2017 è entrato in vigore il nuovo Regolamento sulle modalità di adesione, approvato dalla COVIP.   Con la Deliberazione del  25 maggio 2016, successivamente modificata il 22 febbraio 2017, la COVIP ha approvato il nuovo Regolamento sulle modalità di adesione, che dal 1° giugno 2017 sostituisce il precedente Regolamento di cui alla [...]

Nei casi previsti per legge è possibile chiedere a una forma di previdenza complementare un’anticipazione della posizione individuale maturata per:   spese sanitarie, sino al 75% della posizione acquisto e ristrutturazione della prima casa, sino al 75% della posizione  ulteriori esigenze, sino al 30% della posizione   La richiesta di anticipazione porta a una diminuzione [...]

Le posizioni in essere   Alla fine di giugno 2018 il numero complessivo di posizioni in essere nelle forme pensionistiche complementari è di 8,535 milioni; al netto delle uscite, la crescita dall’inizio dell’anno è stata di 236.000 unità (2,8%). A tale numero di posizioni, che include anche quelle relative a coloro che aderiscono contemporaneamente a [...]

1 2 3 4 5