Liberi professionisti

Il Ministero del lavoro e dell’economia ha dato il via libera alla delibera di INARCASSA che consente a Ingegneri e Architetti di cumulare i contributi versati in più gestioni previdenziali. Anche INARCASSA quindi si è adeguata alla circolare INPS che ha regolamentato il cumulo gratuito dei contributi anche per i liberi professionisti. Dopo l’approvazione dei [...]

Sono oltre 1,5 milioni i professionisti iscritti alle casse di previdenza private. Dal 2005 c’è stato un aumento del 22% secondo quanto rilevato dal 7° rapporto del centro studi ADEPP (l’Associazione delle Casse di previdenza private per liberi professionisti).In 12 anni si è registrato un aumento del 22%. Pressoché inesistente la differenza di sesso (il [...]

Anche per i Farmacisti arrivano le prime istruzioni in merito al cumulo gratuito dei contributi.L’ENPAF (la Cassa di previdenza dei Farmacisti) ha diffuso una nota per chiarire ai propri iscritti le modalità per usufruire del cumulo gratuito dei contributi non coincidenti con quelli versati presso le gestioni INPS ai fini del raggiungimento del diritto a [...]

Il 10 ottobre è arrivato il “via libera” del Ministero del Lavoro allo schema di circolare, da parte dell’INPS, riguardante il cumulo gratuito dei contributi per gli iscritti alle Casse di previdenza dei liberi professionisti relativamente ai periodi assicurativi non coincidenti. Sono infatti trascorsi dieci mesi senza che INPS, Casse private e Ministero del Lavoro [...]

Anche per i Giornalisti  è arrivata una riforma sulle pensioni. Stante l’approvazione del Ministero dell’Economia e del Lavoro la riforma di modifica al Regolamento INPGI sarà operativa a partire dal 1° gennaio 2017. Ma quali sono le principali novità introdotte? Tra le principali ricordiamo: il passaggio pro – rata al sistema di calcolo contributivo per tutti [...]

L’ENPAM è stato il primo ente previdenziale privatizzato ad ottenere la “certificazione ministeriale” del rispetto delle prescrizioni introdotte a carico delle Casse professionali dal D.L. n. 201/2011. La nuova previdenza per medici e odontoiatri è entrata in vigore il 1° gennaio 2013.I criteri seguiti sono stati:il rispetto del principio del pro rata, dettato dall’articolo 3.12 [...]

INPS, INPDAP, ENPAM, Gestione Separata che confusione…. ma a quale ente deve versare i contributi un medico dipendente? Iniziamo questo approfondimento chiarendo che: l’Ente di previdenza per tutti  i medici è l’ENPAM il medico dipendente pubblico è obbligatoriamente iscritto anche all’INPS (ex – INPDAP) il medico in formazione specialistica è obbligatoriamente iscritto anche presso la [...]

1 2 3 4