Approfondimenti

Quando si parla di pensione si fa, in genere, riferimento alla pensione di vecchiaia, prestazione che viene erogata al raggiungimento di un’età anagrafica fissata per legge e alla maturazione dell’anzianità contributiva richiesta, requisiti che si differenziano in base alla gestione previdenziale di iscrizione (INPS, Casse professionali). Tuttavia, oltre alla pensione di vecchiaia, è possibile lasciare [...]

Le pensioni hanno da sempre rappresentato uno dei punti caldi della riforma in tema di welfare. A fine 2021 terminerà la possibilità di uscita anticipata a 62 anni di età ed almeno 38 di contribuzione, la così detta Quota 100, e il governo dovrà prendere importanti decisioni per il futuro. E’ tuttavia necessaria una revisione più ampia [...]

Secondo l’opinione comune il sistema pensionistico contributivo, introdotto nel 1995 dalla riforma Dini, è più sostenibile rispetto a quello retributivo. Nulla da eccepire in merito, a maggior ragione se il sistema retributivo è stato eccessivamente generoso con i tassi di sostituzione come è avvenuto in Italia. Al di là del regime di calcolo utilizzato, un [...]

in questo articolo analizziamo un ulteriore dato sulla sostenibilità del sistema di previdenza dei liberi professionisti che consente di avere un quadro il più completo possibile della situazione economica delle singole Casse, il saldo generale tra tutte le entrate contributive e finanziarie e tutte le uscite per prestazioni e spese di funzionamento. In questo modo [...]

In quest’articolo andiamo ad analizzare altri indicatori della sostenibilità finanziaria delle Casse di previdenza dei liberi professionisti.   Contributo medio/pensione media   il contributo medio annuo nel 2019 è stato pari a € 6.936 con un incremento del 2,92% rispetto al 2018. In particolare, per le Casse del decreto 509 il contributo medio è stato [...]

Le Casse di previdenza dei liberi professionisti sono Enti di diritto privato dotate di autonomia gestionale che non possono usufruire di finanziamenti da parte dello Stato. Per mantenere l’autonomia, la riforma Fornero aveva chiesto alle Casse di dimostrare una sostenibile finanziaria a 50 anni, una richiesta a cui tutte sono riuscite a dare dimostrazione.   [...]

In questo articolo vediamo come sia molto interessante parlare di previdenza integrativa ad un particolare target di clientela: il dipendente pubblico.   Infatti per i dipendenti pubblici la previdenza integrativa non è totalmente disciplinata dal decreto 252 del 2005 come invece lo è per tutte le altre categorie di lavoratori, esistono ancora oggi delle differenze [...]

Il riscatto della laurea è un’opzione di previdenza pensionistica con la quale è possibile valorizzare il percorso di studio ed integrarlo nella pensione pubblica, a condizione che il titolo di studio sia stato effettivamente conseguito. Si possono riscattare i diplomi di laurea, di specializzazione, i dottorati di ricerca, i diplomi accademici e i titoli equiparati. Non si [...]

La pandemia sta mettendo a dura prova la tenuta dei sistemi pensionistici in Europa. L’eccessivo indebitamento degli Stati fa tremare i conti degli istituti di previdenza. E chi più dell’Italia è indebitato in Europa?   Per quest’anno l’Italia raggiungerà il picco di spesa pari al 17% del Pil. Un record senza precedenti che la Ragioneria generale dello [...]

1 2 3 28 29