È impossibile per un uomo imparare ciò che crede di sapere già.
(Epitteto)

 

Oggi parliamo di:

 

Obbligo di iscrizione alla gestione separata per l’ingegnere dipendente

Di Giuseppe Guttadauro | 7 Ottobre 2019 | 0 Commenti

Un professionista (nel caso specifico un ingegnere o un architetto), inquadrato come lavoratore dipendente, svolge anche un’attività libero professionale per la quale già versa il contributo integrativo ad INARCASSA , deve anche versare i contributi alla gestione separata dell’INPS?    A questo quesito ha risposto la Corte Cassazione con l’Ordinanza n. 23040/2019, depositata il 16 settembre 2019.    Il […]

Leggi tutto

Altri Articoli

Come Richiedere l’Anticipo del TFR in Busta Paga

 Nella speranza di incrementare il consumo delle famiglie, il Governo ha adottato diverse misure, tra le quali la ...
Leggi tutto

Reversibilità per Figlie

Domanda: Giulio Sono vedovo da circa sette anni, percepisco una pensione come ex dipendente pubblico e ho due ...
Leggi tutto

Ditta in Chiusura

Domanda: Giovanna. Sono nata 18 settembre 1963, a novembre 2016 maturo 39 anni di contributi. Dato che sempre ...
Leggi tutto

Che strano paese il nostro

 Uno dei tanti paradossi che ci sono nel nostro Paese riguarda la previdenza complementare: il rendimento del risparmio ...
Leggi tutto

INPS e Ex-INDAP

Domanda: Lucia. Ho lavorato contemporaneamente nel pubblico e nel privato, settore scuola, per due anni con trattamento di ...
Leggi tutto