Dal mese di aprile 2019 la nuova area riservata
 

Oggi parliamo di:

 

Pensioni previdenziali e assistenziali

Di Giuseppe Guttadauro | 17 Aprile 2019 | 0 Commenti

Il problema è sempre lo stesso: l’incapacità (o la mancanza di volontà?) di separare le spese per l’assistenza da quelle per la previdenza. Con la conseguenza che le prime assorbano una parte consistente delle risorse fino al punto da non far quadrare i conti dell’Inps. Si tratta di un problema ben noto da anni e […]

Leggi tutto

Altri Articoli

Ecco perché la riforma Fornero è giusta e non altrettanto la sentenza della Consulta

 Cerchiamo prima di tutto di fare un po’ d’ordine ricordando, a chi ha la memoria corta, cosa è ...
Leggi tutto

Le aliquote contributive alla Gestione Separata INPS

Gli iscritti alla Gestione Separata INPS possono tirare un sospiro di sollievo: per il 2015 niente aumento delle ...
Leggi tutto

La gestione separata INPS

La Gestione Separata è il fondo pensionistico obbligatorio nato nel 1995 con la riforma Dini (legge 335/1995), a ...
Leggi tutto

Contributi Volontari

Domanda Sergio. Ho 32 anni di contribuzione ma un buco contributivo dal 2000 al 2005. Posso coprirlo versando ...
Leggi tutto

Adesione a una Forma di Previdenza Complementare

Domanda Sergio. Ho 62 anni e da pochi mesi sono titolare della pensione d’anzianità. Il mio promotore finanziario ...
Leggi tutto

Riscatto della Laurea

Domanda Giorgia. Ho 29 anni e da 5 lavoro come consulente in un’azienda informatica. Sono iscritta alla gestione ...
Leggi tutto