Servizi, supporti, assistenza e altro ancora nella nuova area riservata di Infoprevidenza. Disponibile a breve.

Oggi parliamo di:

 

La possibilità di poter scegliere quando andare in pensione c’è, ma non per tutti.

Di Giuseppe Guttadauro | 18 ottobre 2018 | 0 Commenti

 Quota 100 con almeno 62 anni di età, pensione anticipata con 41 anni di contributi sono le due proposte che dovrebbero “scardinare” la riforma Fornero con l’obbiettivo di consentire ai lavoratori di ritirarsi prima dal mondo del lavoro.   Non credo ci sia qualcuno che possa essere contrario ad una proposta di poter anticipare il momento […]

Leggi tutto

Altri Articoli

Totalizzazione – ricongiunzione

Domanda: Eleonora Nata il 10 gennaio 1959, sono dipendente da ottobre 1980 e il mio stipendio lordo è ...
Leggi tutto

Versamenti a favore del familiare a carico

Domanda Giulia. Sono reduce dall’interessantissima riunione in quel di San Lazzaro di Savena (BO) , approfitto della sua ...
Leggi tutto

TFR al fondo pensione: sgravio oneri sociali

Domanda Angela. Buongiorno, ho partecipato al corso di formazione “Previdenza in azienda” e volevo per prima cosa complimentarmi ...
Leggi tutto

Ecco perché la riforma Fornero è giusta e non altrettanto la sentenza della Consulta

 Cerchiamo prima di tutto di fare un po’ d’ordine ricordando, a chi ha la memoria corta, cosa è ...
Leggi tutto

Le aliquote contributive alla Gestione Separata INPS

Gli iscritti alla Gestione Separata INPS possono tirare un sospiro di sollievo: per il 2015 niente aumento delle ...
Leggi tutto

La gestione separata INPS

La Gestione Separata è il fondo pensionistico obbligatorio nato nel 1995 con la riforma Dini (legge 335/1995), a ...
Leggi tutto