Servizi, supporti, assistenza e altro ancora nella nuova area riservata di Infoprevidenza. Disponibile a breve.

Oggi parliamo di:

 

La possibilità di poter scegliere quando andare in pensione c’è, ma non per tutti.

Di Giuseppe Guttadauro | 18 ottobre 2018 | 0 Commenti

 Quota 100 con almeno 62 anni di età, pensione anticipata con 41 anni di contributi sono le due proposte che dovrebbero “scardinare” la riforma Fornero con l’obbiettivo di consentire ai lavoratori di ritirarsi prima dal mondo del lavoro.   Non credo ci sia qualcuno che possa essere contrario ad una proposta di poter anticipare il momento […]

Leggi tutto

Altri Articoli

I nuovi limiti di pignoramento della pensione

Nuovi limiti per il pignoramento della pensione e dello stipendio. Lo prevede l'articolo 13 del decreto sulla giustizia ...
Leggi tutto

Il contributo del datore di lavoro

Domanda:Roberta. Sono una dipendente di una società di servizi telefonici, un promotore finanziario mi ha proposto di aderire ...
Leggi tutto

Il fondo pensione può fallire?

Domanda:Giuliano. Ho 39 anni e da circa due mesi ho aderito a un fondo pensione proposto dalla mia ...
Leggi tutto

I vantaggi per l’azienda che trasferisce il TFR del dipendente a un fondo pensione

Generalmente il trattamento di fine rapporto  viene utilizzato dalle aziende come "forma di autofinanziamento" e la possibilità che ...
Leggi tutto

Pensioni anticipate: richieste in aumento

Nel primo semestre del 2015 c'è stato un vero e proprio boom di richieste per la pensione anticipata ...
Leggi tutto

TFR garantito anche in caso di non fallimento dell’azienda

Trattamento di fine rapporto garantito dall'INPS in caso di cessazione del rapporto di lavoro: la liquidazione del TFR ...
Leggi tutto