Giuseppe Guttadauro

L’art. 1 della legge 335/1995 (Riforma Dini) consente ai lavoratori iscritti presso le gestioni INPS in possesso di anzianità contributiva al 31 dicembre 1995 (che si trovano quindi in un regime di calcolo misto) di optare per la trasformazione e la liquidazione della pensione secondo le regole del regime contributivo.   Condizioni   Per l’esercizio [...]

Ci sono due cose che non devono mancare per vivere sereni: la salute e la tranquillità economica. Quando una delle due viene a mancare iniziano a sorgere i problemi e si va alla ricerca di una soluzione. Se non stiamo bene andiamo da un medico che già conosciamo o ne cerchiamo uno  “di fiducia”, una persona di [...]

Sono stati aggiornati i minimali e i massimali INPS per la Gestione Separata ed è aumenta l’aliquota contributiva a causa della nuova misura (ISCRO) per il sostegno del reddito degli autonomi. Poiché la variazione dell’indice dei prezzi al consumo per famiglie, operai e impiegati (FOI) è risultato dello – 0,3%, per il periodo 2019-2020, il [...]

In questo articolo vediamo come sia molto interessante parlare di previdenza integrativa ad un particolare target di clientela: il dipendente pubblico.   Infatti per i dipendenti pubblici la previdenza integrativa non è totalmente disciplinata dal decreto 252 del 2005 come invece lo è per tutte le altre categorie di lavoratori, esistono ancora oggi delle differenze [...]

Brutta sorpresa per gli Avvocati che possiedono contributi presso gestioni previdenziali differenti, oltreché presso Cassa Forense: il nuovo Regolamento per le prestazioni previdenziali in regime di cumulo, infatti, prevede una forte riduzione della pensione spettante, riduzione che fino a poco tempo fa non sussisteva. Il cumulo, lo ricordiamo, consiste nella possibilità di sommare, ai fini [...]

Il riscatto della laurea è un’opzione di previdenza pensionistica con la quale è possibile valorizzare il percorso di studio ed integrarlo nella pensione pubblica, a condizione che il titolo di studio sia stato effettivamente conseguito. Si possono riscattare i diplomi di laurea, di specializzazione, i dottorati di ricerca, i diplomi accademici e i titoli equiparati. Non si [...]

La pandemia sta mettendo a dura prova la tenuta dei sistemi pensionistici in Europa. L’eccessivo indebitamento degli Stati fa tremare i conti degli istituti di previdenza. E chi più dell’Italia è indebitato in Europa?   Per quest’anno l’Italia raggiungerà il picco di spesa pari al 17% del Pil. Un record senza precedenti che la Ragioneria generale dello [...]

Non tutti coloro che esercitano un’attività professionale devono iscriversi presso un ordine: vi sono numerose professioni che non prevedono quest’obbligo. I professionisti non iscritti agli ordini sono però anche liberi professionisti senza cassa, in quanto privi di una gestione previdenziale di categoria.   I liberi professionisti non iscritti presso ordini sono comunque obbligati al versamento [...]

La normativa applicabile ai contributi versati a una cassa di assistenza in relazione ai redditi di lavoro dipendente, è quella prevista dall’ art. 51, comma 2, lett.a) del TUIR approvato con D.P.R. 22/12/86 n. 917 e successive modifiche ed integrazioni. In particolare, il comma 2 dell’articolo recita:  “2. Non concorrono a formare il reddito: a) i [...]

L’integrazione al trattamento minimo è stata introdotta dall’articolo 6 della Legge 638/1983 e consiste in una integrazione che può essere corrisposta al pensionato quando la pensione è di importo particolarmente basso. L’importo viene così aumentato fino a raggiungere una cifra stabilita annualmente, che per il 2020 è pari a 515,07 euro mensili per 13 mensilità. [...]

1 2 3 4 51 52