Giuseppe Guttadauro

Stai pensando di aderire a una forma di previdenza complementare ma non sai quanto destinare?   Per decidere l’importo da conferire alla previdenza integrativa è necessario prima di tutto capire l’utilità di questo strumento di risparmio di lungo periodo. La previdenza integrativa nasce con l’obiettivo di colmare il gap previdenziale, cioè la differenza tra la [...]

L’anno appena trascorso è stato positivo per le forme di previdenza complementare che hanno visto crescere il numero degli aderenti e il patrimonio in gestione.   La previdenza integrativa sta assumendo un ruolo sempre più importante nel nostro Paese. Si tratta di una forma di risparmio che permette di costruire una rendita da affiancare alla [...]

Pubblichiamo in anteprima il decreto legge sul reddito di cittadinanza e le pensioni che il Governo dovrebbe approvare la prossima settimana.   E’ confermata la quota 100 con 38 anni di contributi e 62 di età per tutti i lavoratori dipendenti privati, pubblici, autonomi e iscritti alla Gestione Separata per il triennio 2019 – 2021; [...]

Quando si parla di pensione l’orizzonte temporale gioca un ruolo importante. Il pensiero che domina è l’intervallo di tempo che rimane per accumulare risorse da finalizzare ai bisogni di spesa in età pensionabile. Cosa accadrebbe se domani lo Stato ci offrisse la possibilità di poter ritirare tutti i soldi versati come contributi previdenziali per gestirli [...]

Durante il 2018 cresce il numero degli iscritti ai fondi pensione e i fondi negoziali (chiusi) costituiscono una parte importante della previdenza integrativa. Tuttavia il nostro Paese continua a patire un marcato ritardo sul versante della previdenza complementare.   Complessivamente i fondi negoziali hanno superato un patrimonio di 51 miliardi di euro con oltre 3 [...]

Esattamente come per i dipendenti privati, anche i dipendenti pubblici possono aderire alla previdenza complementare per garantirsi una pensione di scorta da affiancare alla pensione pubblica. A questa categoria di lavoratori si applicano però regole lievemente diverse rispetto ai dipendenti privati.   Chi sono i dipendenti pubblici   I dipendenti pubblici sono i lavoratori assunti dalle [...]

Il deficit di gestione ormai strutturale dell’Inps è l’emblema dell’insostenibilità del nostro impianto previdenziale. Lo scorso esercizio ci sono state perdite per 7,65 miliardi, in linea con quelle che si registrano ormai da anni. Il disavanzo, regolarmente ripianato dallo Stato, è frutto del disallineamento tra contributi versati – con il criterio della ripartizione, dai lavoratori [...]

Sino a qualche tempo fa’ il nostro ordinamento previdenziale obbligatorio era costituito da oltre 40 gestioni differenti con regole e sistemi di calcolo diversi in ciascuna (dipendenti di azienda elettrica, telefonica, dazio, spedizionieri, dipendenti pubblici, enti locali, eccetera). Un vero e proprio “labirinto delle pensioni”. A distanza di oltre 40 anni e dopo tante riforme, [...]

Il grado di parentela

  La parentela è il vincolo che unisce i soggetti che discendono da un unico capostipite. Essa è suddivisa per gradi, che distinguono i parenti più stretti da quelli più lontani. Vediamo allora come si calcolano i gradi di parentela.   La linea retta e la linea collaterale   Per determinare il vincolo di parentela [...]

1 2 3 42 43