Contributi

Tra le tante incongruenze e discriminazioni del nostro sistema previdenziale analizziamo in questo articolo la posizione di una lavoratrice che abbia una contribuzione mista: parte nell’AGO (Assicurazione Generale Obbligatoria dei lavoratori dipendenti e autonomi) e parte nella Gestione Separata e che intenda esercitare l’opzione donna.Riassumiamo prima, brevemente, di cosa si tratta. L’opzione donna è stata [...]

Per stabilire le aliquote contributive dovute da artigiani e commercianti nel 2015  si applica l’articolo 24, comma 22 del Decreto legge 201/2011, in base al quale è sto previsto un primo aumento di 1,3 punti percentuali a partire dal 1° gennaio 2012, e successivamente incrementi di 0,45 punti percentuali ogni anno fino a raggiungere il [...]

Lavoro all’estero

Cosa succede alla pensione se si va a lavorare all’estero? Il nostro Paese, oltre all’Unione Europea, ha stipulato diversi accordi in materia di pensioni, con altre nazioni per i nostri connazionali che si recano a lavorare all’estero.Contributi in più PaesiIn Italia per aver diritto alla pensione di vecchiaia sono necessari almeno 20 anni di contribuzione, [...]

Il lavoratore che cessa o interrompe l’attività lavorativa, per aumentare l’anzianità contributiva ai fini della pensione, può chiedere di versare la contribuzione volontaria, presentando apposita domanda all’Ente previdenziale d’iscrizione.RequisitiPer essere ammessi alla contribuzione volontaria è necessario possedere il seguente requisito contributivo:almeno tre anni di contribuzione nel quinquennio precedente la domanda;in alternativa:almeno cinque anni di contribuzione in [...]

1 2